Archivio di dicembre 2014

Il mito di “Pompei” sbarca al Convento SS. Trinità di Baronissi

venerdì, 26 dicembre 2014

 

LOCANDINA-FILM-POMPEI-A-BARONISSIDomani 27 dicembre proiezione gratuita del film “Life and death in Pompeii and Herculaneum”

Fine anno all’insegna della cultura al Convento Santissima Trinità di Baronissi (SA), che domani 27 dicembre alle ore 18.00, ospiterà in esclusiva il grande successo cinematografico “Life and death in Pompeii and Herculaneum”.
L’Associazione Fonderie Culturali, in collaborazione con il Comune di Baronissi, offrirà infatti ai cittadini la possibilità di assistere alla proiezione gratuita dello spettacolare cortometraggio sulla mostra dedicata a Pompei ed Ercolano, allestita dal British Museum di Londra. Un’occasione da non perdere per immergersi nell’antica civiltà romana e scoprire cosa stavano facendo gli abitanti di Pompei ed Ercolano la sera della devastante eruzione del Vesuvio, nel 79 d.C. Una vera e propria visita guidata attraverso le strade, il vocio del mercato, la ressa del foro, il relax nelle terme e nelle taverne di duemila anni fa.
“La proiezione di questo film – spiega Giuseppe Ariano Presidente di Fonderie Culturali – rappresenta anche un’opportunità per riflettere sul valore della tutela e della promozione dell’immenso patrimonio archeologico di Pompei ed Ercolano, e più in generale sulle opere artistiche del territorio campano e dell’Italia. La cultura aperta a tutti – continua Ariano – è uno dei principali obiettivi dell’Associazione Fonderie Culturale, unico modo per sostenere la sua promozione e valorizzazione”.

 

Dove: Convento Santissima Trinità di Baronissi, Via Convento – 84081 Baronissi
Date: 27 dicembre alle ore 18.00. Proiezione gratuita fino ad esaurimento posti
Info: info@fonderieculturali.org

 

Che spettacolo il Natale al Museo Archeologico di Salerno!

domenica, 21 dicembre 2014

locandina-Natale-al-Museo-di-SalernoDal 24 al 30 dicembre musica, cultura e golosi appuntamenti con Fonderie Culturali
Natale nel nome della cultura all’Archeologico di Salerno. Il 24, 27 e 30 dicembre 2014 le sale del Museo di via San Benedetto si vestiranno a festa per offrire ai visitatori un tour emozionante nei luoghi e tradizioni del passato. Gli eventi a cura dell’Associazione Fonderie Culturali faranno vivere a grandi e bambini la vera magia delle feste.

Mercoledì 24 dicembre, giorno di Vigilia, tradizionale festa natalizia con ingresso gratuito. Il Museo Archeologico Provinciale di Salerno ospiterà le voci dei giovani artisti che si sono esibiti nel corso dell’anno. A partire dalle ore 13.00 la potenza emotiva di famosi brani musicali, del repertorio moderno e tradizionale, trascinerà i visitatori in una vera e propria elevazione dello spirito. A seguire brindisi e scambio di auguri. 

Sabato mattina 27 dicembre alle ore 11.00 (Biglietto 2 euro per ingresso al Museo) sarà possibile partecipare ad ArchTour, a cura dell’Associazione ARCAN – Salerno Cantieri&Architettura, per andare alla scoperta del complesso monumentale di San Benedetto. Un interessante excursus sulla storia del Museo e della Chiesa adiacente, oltre ad una speciale visita guidata sull’evoluzione della loro architettura, aiuterà i visitatori ad apprezzare alcuni dei luoghi più densi e carichi di significato del centro storico di Salerno. 

Martedì pomeriggio 30 dicembre l’arte e la tradizione dolciaria natalizia di Salerno diventeranno protagoniste del tour “Dolce Natale a cura dello staff Campania Artecard. A partire dalle ore 17.00 racconti inediti faranno scoprire ai visitatori connessioni tra alcuni dolci tipici del territorio salernitano ed i reperti del Museo Archeologico. Seguiranno golosi showcooking, dove alcuni dei più bravi maestri pasticceri della città illustreranno le ricette e le tecniche di preparazione di castagnette e struffoli, con degustazione finale per chiudere in dolcezza l’anno. Prenotazione obbligatoria: tel. 800600601 – info@campaniartecard.it 

Dove: Museo Archeologico Provinciale di Salerno, Via San Benedetto 28, 84122 Salerno
Date: Festa 24 dicembre alle ore 13.00; ArchTour 27 dicembre alle ore 11.00; “Dolce Natale” 30 Dicembre ore 17.00
Info: tel: 089/231135 –  mail info@museoarcheologicosalerno.it

 

Lezione di Expo a Salerno. Gli Expottimisti al Museo Archeologico Provinciale

giovedì, 11 dicembre 2014

 

Domenica 14 dicembre presentazione del libro-guida di Giacomo Biraghi e proiezione in anteprima degli spot 2015 dell’Esposizione Universale
locandina-expo
Dopo aver fatto tappa nelle principali città del centro-nord, il tour di Expo in Viaggio prosegue verso sud e domenica mattina 14 dicembre 2014 è atteso a Salerno, in esclusiva, presso il Museo Archeologico Provinciale.
L’appuntamento, organizzato dall’Associazione Fonderie Culturali in collaborazione con il social media team di Expo Milano 2015, offrirà ai cittadini salernitani la possibilità di approfondire le tematiche dell’Esposizione Universale, l’impatto dell’evento sull’economia del nostro Paese e sul turismo. Ed, ancora, le opportunità per le imprese e per i singoli, sia in Lombardia che nel resto d’Italia.
Ospite d’eccezione sarà l’”expottimista” e urban consultant Giacomo Biraghi che presenterà #Expottimisti il libro-guida sui generis con informazioni essenziali, consigli utili, numeri, curiosità e tutto ciò che c’è da sapere riguardo Expo Milano 2015.
A partire dalle ore 11.00, il pubblico potrà sbizzarrirsi con le domande per trarre spunti e strumenti che trasformino l’evento in un’opportunità personale all’insegna dell’ottimismo.
Richiamando già nel titolo un hashtag che accompagnerà i partecipanti, il libro #Expottimisti narra l’evoluzione di Expo nella storia, le ragioni del successo di adesioni, gli effetti economici, oltre alle principali attrazioni di questo futuro parco a tema organizzato dalle nazioni partecipanti. In ottanta pagine di immagini e testi, il libro offre anche una lista di ragioni per essere ottimisti sull’evento. #Expottimisti è fruibile come instant book digitale liberamente scaricabile su Expottimisti.it, ma esiste anche come edizione cartacea.
Prima dei saluti i partecipanti potranno assistere anche alla proiezione in anteprima degli spot Expo 2015, in onda a partire da gennaio, che racconteranno che cosa troveranno i visitatori una volta varcati i cancelli del sito espositivo, come scoprire i sapori e le culture dei diversi Paesi, vedere il ristorante più grande del mondo e fare la spesa nel supermercato del futuro.

Dove: Museo Archeologico Provinciale di Salerno, Via San Benedetto 28, 84122 Salerno
Data: Domenica 14 dicembre 2014 dalle ore 11.00 alle 13.00. Partecipazione gratuita
Info: tel: 089/231135 – mail info@museoarcheologicosalerno.it

 

“VinArte”, la kermesse enoculturale torna a Salerno dal 4 al 14 dicembre

martedì, 2 dicembre 2014

VinArte-locandinaQuinta edizione “next” con due nuovi “fuori salone”per la degustazione di vini delle migliori cantine del territorio campano e le esposizioni di giovani artisti

Salerno capitale dell’arte e del gusto. Mancano poche ore al brindisi che inaugurerà la quinta edizione di VinArte, la kermesse enoculturale che dal 4 al 14 dicembre 2014 porterà in città il meglio dell’offerta vinicola ed artistica della Campania. Un’edizione già soprannominata “next”perché quest’anno, per la prima volta, ci saranno due nuovi eccezionali “fuori salone”. Oltre all’InfoPoint Turistico del Comune di Salerno, teatro di VinArte saranno anche l’Arco Catalano di Palazzo Pinto in Via Dei Mercanti ed il Museo Archeologico Provinciale in Via San Benedetto. Tre diverse location che consentiranno di ospitare un maggior numero di artisti, oltre che di produttori di vino. Giovedì 4 dicembre alle ore 18.30, taglio del nastro presso le sale dell’InfoPoint Turistico del Comune di Salerno, dove da subito si potranno ammirare le opere esposte degli artisti Teresa Citro, Silvio Amato e Alfredo Iagulli. Seguirà una lunga staffetta di eventi che, alternandosi tra le diverse location, regaleranno al pubblico un crescendo di emozioni.Tra gli appuntamenti da non perdere la speciale visita guidata “Il vino dall’antichità ad oggi” in programma il prossimo 8 dicembre alle ore 17.30 presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno. Il Museo di Via San Benedetto ospiterà martedì 9 anche una “Lectio magistralis sul vetro” e la sua decorazione dall’antichità ad oggi a cura di Antonio Perotti, mentre il sipario si chiuderà il 14 dicembre con “EXPOAPE” e la proiezione in anteprima degli spot di Expo2015. VinArte è organizzata dall’Associazione Culturale Salerno Attiva, con il patrocinio del Comune di Salerno, ed in collaborazione con l’Associazione Fonderie Culturali e la Scuola Europea Sommelier di Salerno.

 Calendario Eventi:
Dove: Arco Catalano di Palazzo Pinto dal 5 al 14 dicembre 2014
Opere esposte degli artisti: Antonella Maiuri, Alfonso Nappo, Manuela Lojacono, Domenico Grampone  & Andrea Foti, Matteo Carbone, AAIDO MA Sarah Adinolfi  & Francesco Dell’Aglio, Lucio Ippoliti, Ferdinando Bianco e con la partecipazione straordinaria delle Fornaci Falcone.
Orari di visita: dal 6 all’8 dicembre dalle ore 18.00 alle ore 22.00 / martedì 9 e giovedì 11 dalle ore 17.30 alle 20.30 / da venerdì 12 a domenica 13 dalle ore 18.00 alle ore 22.00
Degustazioni: vini delle cantine San Salvatore, i Vini del Cavaliere, Mila Vuolo e Villa Lupara; prodotti lievitati del Panificio Napoletano (Gruppo Napoletano Srl), mozzarelle di bufala del caseificio Natura Bianca, olio dell’azienda agricola Angelo Cicalese, il fico bianco del Cilento dell’azienda agricola il Fico, pizzette e specialità napoletane della pizzeria “Napoli sta’ca”.
Eventi:
5 dicembre ore 20:00 – “Profili di Claudia Izzo” con Salvatore Venturini (Musica). Intervengono Claudia Landolfi, Sergio Delvecchio. Performance di Luisa Galluzzi (Cake Design);
5 dicembre ore 21:00 – Esibizione di Gabriele Pagliano;
6 dicembre ore 20:00 – “Profili di Claudia Izzo” con Salvatore Venturini (Musica). Intervengono Claudia Landolfi, Sergio Delvecchio. Performance di Luisa Galluzzi (Cake Design);
6 dicembre ore 21:00 –  Spettacolo;
7 dicembre ore 19:00 – “Autori alla sbarra” di Claudio Grattacaso;
7 dicembre ore 20.00 – “Profili di Claudia Izzo” con Salvatore Venturini (Musica). Intervengono Claudia Landolfi, Sergio Delvecchio. Performance di Luisa Galluzzi (Cake Design);
7 dicembre ore 21:00 – Spettacolo di Casillo e Fasano;
8 dicembre ore 19:00 – “Autori alla sbarra” di Piera Carlomagno;
12 dicembre ore 19:00 – “Autori alla sbarra” di Aurelio Raiola;
12 dicembre ore 19:00 – Performance di Bernardo Tafuri;
13 dicembre ore 19:00 – “Autori alla sbarra” di Rocco Papa e Paolo D’Amato;
14 dicembre ore 18:00 – “Lectio Magistralis” a cura del Professore Lauriello;
14 dicembre ore 19:00 – Performance di Bernardo Tafuri

Dove: Teatro Ghirelli
13 dicembre ore 21:00 – Antonio Onorato Trio in Concerto

Dove: Museo Archeologico Provinciale di Salerno dal 6 al 14 dicembre
Opere esposte degli artisti: Nando Vassallo, Antonio D’Acunto, Shararè Shimi, Lucio Liguori, Debora Napolitano, Leena Leto, Sergio Scognamiglio, Francesco Raimondi e Sergio Vecchio.
Orari di visita: dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle 19.00
Degustazioni: vini delle cantine Tenuta Merolla, Opificio Citra e REC azienda agricola di Angelo Cicalese; lievitati del Panificio Napoletano (Gruppo Napoletano Srl), mozzarelle di bufala del caseificio Natura Bianca e olio dell’azienda agricola Angelo Cicalese.
Eventi:
8 dicembre ore 17.30 – Speciale visita guidata e degustazione “I vino dall’antichità ad oggi”. Costo 5 euro (visita + degustazione);
9 dicembre ore 9.00 – “Lectio Magistralis sul vetro e la sua decorazione dall’antichità ad oggi” a cura di Antonio Perotti;
11 dicembre – “AperiVino al Museo”. Costo 5 euro (visita + aperitivo);
14 dicembre ore 13.00 – EXPOAPE e proiezione in anteprima degli spot di Expo2015 in collaborazione con ExpoInViaggio e Expottimisti.