“Dieta Mediterranea Patrimonio dell’Umanita’”

Fonderie Culturali ed Intertrade Azienda Speciale della Camera di Commercio, in partnership con Federexport, in occasione de La Grande Bufala, promuovono la Tavola Rotonda “La Dieta Mediterranea patrimonio dell’Umanità”.

L’incontro, che si svolgerà ad Eboli (SA) presso il Museo Archeologico Nazionale, sabato 30 maggio dalle ore 10,30 , è dedicato alla conoscenza e valorizzazione della Cultura Mediterranea.

Rappresentanti istituzionali, operatori del settore, esperti di economia e di marketing internazionale, rappresentanti culturali si confronteranno sulle linee guida e le azioni strategiche da avviare, per realizzare una piattaforma di sviluppo economico tra Italia e Spagna. L’incontro si concluderà con la sottoscrizione di un protocollo di intesa tra le città di Eboli e Pastrana.

In linea di continuità con le sue azioni Fonderie Culturali prosegue, quindi, nei suoi progetti rivolti alla cultura ed alla promozione delle risorse territoriali, ed invita tutti a cogliere questa importante occasione per riflettere sull’importanza delle opere di educazione, promozione e tutela della cultura gastronomica mediterranea.

Questo incontro sarà dunque una tappa importante verso il “Festival Diffuso della Dieta Mediterranea” che Fonderie Culturali sta pianificando per il 2010.

Ti aspettiamo il 30 Maggio alle ore 10,30 presso il Museo Archeologico Nazionale di Eboli (SA).

Per maggiori informazioni:
www.lagrandebufala.it – info@fonderieculturali.org

Technorati Profile

Tag: , , ,

Commenti

  1. Francy scrive:

    Ragazzi.. vis egnalo questo articolo di domenica scorsa sul mattino:
    http://sfoglia.ilmattino.it/mattino/sfoglia.php?pbk=1&Date=20090621&Edition=SALERNO&Section=NAZIONALE&Number=39&vis=G

    Vedete come la Dieta Mediterranea deve avere sepr epiu rilievo per il territorio salernitano. C’è bisogno di dare valore alle nostre produzioni e cercare di dare slancio ad un turismo culturale orientato all’enogastronomia e alla scoperta del patrimonio immateriale che ne consegue! se vi serve una mano sono sempre a disposizione.
    Francesca