Articoli marcati con tag ‘laboratorio didattico museo Salerno’

Arte in tavola al Museo Archeologico di Salerno… aspettando l’EXPO

martedì, 24 marzo 2015

locandina 26 marzoGiovedì 26 marzo laboratorio didattico per bambini sul cibo degli antichi romani con il pane al miele e le ciambelle di Demetra
Un vero e proprio viaggio alla scoperta di profumi e sapori di epoche lontane per i bambini in visita al Museo Archeologico Provinciale di Salerno il prossimo giovedì 26 marzo. Aspettando Expo Milano 2015, il consueto appuntamento con la didattica organizzato dall’Associazione Fonderie Culturali, sarà infatti dedicato al cibo.
I bambini, dai 5 ai 13 anni, potranno divertirsi a scoprire le abitudini alimentari degli antichi romani, gli ingredienti delle loro ricette e gli utensili usati per prepararle. Per l’occasione l’aula didattica museale sarà, infatti, trasformata in una vera e propria sala da pranzo tipica dell’epoca romana, con affreschi alle pareti in primo stile pompeiano e triclini su cui sedersi e gustare lo squisito pane al miele e le buonissime ciambelle di Demetra.
Attraverso il gioco i piccoli visitatori impareranno a riconoscere il rapporto tra cibo, tradizioni, cultura e territorio, e potranno anche giocare a confrontare le analogie e differenze tra l’arte culinaria antica e quella moderna. A conclusione dell’incontro via libera alla creatività e spazio alla manualità. I bambini saranno, infatti, coinvolti nella preparazioni di un tipico pane al miele, di cui gli antichi romani erano molto ghiotti. Partendo dalla macinazione del grano, si procederà a realizzare l’impasto con l’aggiunta di acqua e miele, per poi attendere la cottura e gustarlo tutti insieme. Maggiori info con l’instagram ‪#‎igiovedidelladidattica ‪#‎museovivo

Dove: Museo Archeologico Provinciale di Salerno, Via San Benedetto 28, 84122 Salerno
Data/Costo: Laboratorio Didattico 26 marzo dalle ore 16.30 alle 18.30 – biglietto 5 euro a bambino.
Prenotazione obbligatoria: tel: 089/231135 –  sms e whatsapp 392/5846243 – mail: info@museoarcheologicosalerno.it

Ulisse sbarca al Museo Archeologico di Salerno

martedì, 11 novembre 2014

Laboratori didattici e spettacoli teatrali racconteranno ai bambini le fantastiche avventure dell’eroe omerico e dei suoi compagni di viaggio

locandina evento Ulisse

Salerno, 11 novembre 2014 – Le avventure di Ulisse sbarcano al Museo Archeologico Provinciale di Salerno. Il viaggio, le scoperte e gli incontri di questo eroe senza tempo coinvolgeranno i baby visitatori in emozionanti avventure. Si inizierà il prossimo giovedì 13 novembre con il laboratorio didattico “Sulle tracce di Ulisse”. Dalle ore 16.30 alle 18.30 i bambini potranno conoscere la storia dell’eroe narrato da Omero: dagli incontri mitici con la maga Circe e con i Ciclopi guidati dal gigante Polifemo… fino alla battaglia contro i Proci e il ricongiungimento con l’amata Penelope. E dopo aver ascoltato il racconto, insieme agli archeologi e agli educatori dell’Associazione Fonderie Culturali, si potrà giocare ad un’insolita versione del Gioco dell’Oca ripercorrendo tutte le tracce del fantastico viaggio di Ulisse fino al ritorno ad Itaca.
Domenica 23 novembre alle ore 18.00 bambini e genitori potranno, invece, partecipare ad uno spettacolo di narrazione e teatro di figura liberamente ispirato all’Odissea, ideato da Flavia D’Aiello. Lo spettacolo: “Che viaggio! Ovvero: la tragicomica historia di un uomo chiamato Odisseo” vedrà alternarsi sul palco mostri di stoffa e giganti di cartapesta di nome Calipso, Polifemo, Circe, Penelope e ovviamente Ulisse. Accompagnati dalle magiche atmosfere create dalla rappresentazione teatrale, grandi e piccoli potranno vivere così un viaggio di storie nelle storie, coinvolgente ed affascinante, dove il teatro di figura diventa strumento utile alla comunicazione e alla diffusione di messaggi educativi ed informativi nello stesso tempo.
Giovedì 27 novembre, dalle ore 16.30 alle 18.30, ancora un laboratorio didattico dedicato ad Ulisse. Questa volta però i bambini insieme all’attrice Flavia D’Aiello potranno divertirsi a realizzare un pupazzo di uno dei protagonisti della storia di Ulisse, utilizzando materiali riciclati. Fantasia, creatività ed un pizzico di abilità manuali basteranno per trasformare una bottiglia nel terribile Polifemo o un bicchiere di plastica e cartoncini in un abito della maga Circe.
Dove: Museo Archeologico Provinciale di Salerno, Via San Benedetto 28, 84122 Salerno
Date/Costi: Laboratori Didattici 13 e 27 novembre dalle ore 16.30 alle 18.30 – biglietto di 5 euro a bambino; Spettacolo Teatrale 23 novembre dalle ore 18 alle ore 19.30 – biglietto di 5 euro a bambino.
Info e prenotazione: tel: 089/231135 –  mail info@museoarcheologicosalerno.it