Fonderie Culturali on air su Unisound

22/05/2009

Fonderie Culturali protagonista del FRU

Fonderie Culturali on air su Unisound Venerdì 22 maggio, alle ore 14.30, Fonderie Culturali à stata protagonista del FRU - Festival delle Radio Universitarie.

Nel campus dell'Ateneo di Fisciano, il Cultural Manager Giuseppe Ariano ed Antonietta Landi responsabile al Fund Raising, hanno condiviso con gli studenti la loro esperienza di vita associativa all'interno di Fonderie Culturali.

Il FRU, l'evento che promuove la cultura dell'incontro, à stata quindi un'occasione importante per parlare ai giovani dei giovani e del loro impegno nella cultura.

Fonderie Culturali è difatti costituita da ragazzi, uniti dalla volontà di mettere le loro esperienze umane e lavorative a servizio dello sviluppo culturale del loro territorio.

Molti sono stati i temi discussi che hanno spaziato dalla mission e significato del nome stesso di "Fonderie Culturali", sino ai diversi progetti socio-culturali avviati. Tra gli altri, Cultura è Risorsa ed Il Percorso di sensibilizzazione: Progettare per la Cultura dedicati all'analisi degli strumenti di progettazione e finanziamento; la partecipazione al Piano di Gestione Costa d'Amalfi con lo studio delle numerose tipicità agroalimentari del sito; la promozione di uno dei più importanti Festival della Cultura Contemporanea: Napoli Teatro Festival; l'iniziativa SalottiUrbani per sensibilizzare tutti alla lettura, all'arte, al cinema ed al teatro; la presenza a La Grande Bufala, kermesse riservata alla valorizzazione del patrimonio della cultura mediterranea.

Non sono mancati inoltre, spunti per riflettere sul rapporto giovani-cultura e su quanto sia necessario il loro coinvolgimento per lo sviluppo e valorizzazione delle risorse materiali ed immateriali del territorio.

Ascolta l'intervista sulla web radio dell'Università di Salerno - Unis@und .

Ascolta l'intervista sulla web radio della Federico II - Radiof2.