La Gestione della contabilità delle associazioni no profit

07/04/2010

workshop tecnico

La Gestione della contabilità delle associazioni no profit L’Associazione Fonderie Culturali promuove, nell’ambito del percorso Progettare per la Cultura, il workshop tecnico “La gestione della contabilità di un’associazione”.

Obiettivo del workshop è fornire agli operatori le informazioni tecniche necessarie per gestire la fiscalità delle attività associative.

Sergio Gibelli, dottore commercialista di Torino ed esperto del settore no profit, risponderà alle domande dei partecipanti.

L’iniziativa segue le indicazioni che l’Unione Europea ha stabilito per rafforzare la cultura di progetto, ovvero stimolare i soggetti pubblici e privati ad interagire e lavorare su piani comuni, con accordi di natura sia tecnica che politica. Occuparsi di “cultura” significa non più solo fare attività di ricerca o di conservazione dei patrimoni, ma soprattutto realizzare processi strategici in grado di modificare il territorio, con obiettivi di sviluppo.
La normativa principale riferita alle organizzazioni no-profit è contenuta nell’art. 148 del TUIR, nella legge 398/1991 e in alcuni art. del Codice Civile.


scarica il documento informativo


Sabato 8 Maggio 2010, ore 14.00


Mediateca Comunale “Peppino Impastato” – Sala Astrolabio - Via Convento, Baronissi (SA)

Relatore: Sergio Gibelli, commercialista esperto del settore no profit
Destinatari: responsabili associazioni no profit, commercialisti, contabili, consulenti.

Quota di iscrizione € 25,00 (da versare online con carta di credito o prepagate o contestualmente al workshop).

Per i soci di Fonderie Culturali la quota è pari a € 5,00 (da versare contestualmente al workshop)

Per info: Antonietta Landi, tel. 347 2337224

(All’interno di questa pagina sarà possibile inserire le domande che si vorrà rivolgere all’esperto)