Master europeo Unisa

19/11/2008

Master europeo di progettazione e organizzazione culturale

Master europeo Unisa Scadranno il 28 novembre 2008 le domande per partecipare al corso di Master Universitario, di I livello, denominato “MASTER EUROPEO DI PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE CULTURALE”.

Il Master, attivato presso l´Universitá degli Studi di Salerno ­ Dipartimento di Scienze della Comunicazione, con la collaborazione della “Fondazione Campania dei Festival”, avrá durata annuale.

L´obiettivo è quello di creare figure professionali che siano in grado di attuare correlazioni con il sistema culturale internazionale, sia in ambito produttivo che in ambito promozionale. Il percorso formativo è, quindi, finalizzato a preparare professionisti che posseggano sia nozioni di general management, sia competenze specialistiche, relative a normativa e procedure dello spettacolo, comunicazione di eventi, gestione amministrativa, fund raising.

Il Master sará articolato in 1.500 ore complessive di formazione, per un totale di 60 CFU, suddivise in lezioni frontali (420 ore), attivitá di laboratorio (88 ore), seminari specialistici, testimonianze (32 ore), stage (420 ore), tirocinio (124 ore), attivitá di studio individuale (416 ore). Le docenze saranno svolte da professori universitari, da professionisti e da esperti del settore e/o degli specifici temi trattati.
Le attivitá formative d´aula si articoleranno in 4 o 5 incontri settimanali, che si svolgeranno presso l´Universitá degli Studi di Salerno in Fisciano. L´attivitá di stage, che si terrá presso la Fondazione Campania dei Festival, prevede l´intervento fattivo dei formandi nella realizzazione di progetti di riqualificazione e valorizzazione presentati dalle amministrazioni di diverse regione del Sud Italia quali Basilicata, Campania, Sicilia, Puglia, Calabria e sará finalizzata alla realizzazione del project work individuale che sará poi presentato e discusso in sede di esame finale.

Le attivitá di tirocinio saranno articolate in due fasi: una prima fase, in cui i partecipanti saranno ospitati dal Teatro Verdi di Salerno, sará finalizzata a consentire ai formandi di operare in un contesto lavorativo diretto, implementando le conoscenze e le competenze apprese e rafforzando le capacitá tecnico-pratiche; una seconda fase di tirocinio si svolgerá presso il Theatre de la Ville de Paris.
Venti i posti da coprire attraverso un concorso, per titoli ed esami, al quale possono partecipare tutti i cittadini italiani e stranieri che, al momento della presentazione della domanda di ammissione, siano in possesso di Laurea triennale o specialistica, di una delle Lauree quadriennali o quinquennali del vecchio ordinamento, oppure di un titolo di studio equipollente e legalmente riconosciuto, e abbiano esperienza di gestione di iniziative di carattere pubblico o privato, esperienza nel settore dello spettacolo e dei beni culturali. Possono, altresí, partecipare al concorso coloro i quali conseguiranno il titolo di studio di cui al comma precedente entro la data fissata per la prova scritta dell´esame di ammissione.

Ulteriori prerequisiti sono rappresentati dalla disponibilitá ad utilizzare strumenti informatici di base e tecnologie digitali (personal computer, internet, posta elettronica, software di videoscrittura, ecc.).
Le domande di ammissione al concorso, reperibili nel sito Internet dell´Ateneo, dovranno essere consegnate a mano o spedite a mezzo posta all´Universitá degli Studi di Salerno ­ Area III “Didattica e Ricerca”, Via Ponte don Melillo ­ 84084 Fisciano (SA) entro le 12:00 del giorno 28 novembre 2008. Per ulteriori informazioni e per scaricare tutta la documentazione: www.unisa.it